Italiano Spagnolo Tedesco Francese Inglese Russo Cinese

Ricerca

circa 1 risultati

Traduction available:

Italiano
google facebook facebook facebook stampainvia mail

Anagrafica prodotto

Categoria: 

Ornamentali da esterno

Nome: 

Kerria

Nome scientifico: 

Kerria japonica

Azienda: 

Istituto Tecnico Agrario Dionisio Anzilotti

Descrizione: 

Origine: Asia; Cina e Giappone.

Habitus di crescita: arbusto cespuglioso normalmente da 90 a 180 cm pu├▓ raggiungere i 3m; pu├▓ espandersi fino a 1.70m. I rami si sviluppano in verticale per poi ricadere a forma d'arco.

Persistenza fogliame: foglia caduca.

Foglie: alternate semplici a forma ovale lanceolata con margini dentellati; lunghe da 2,5 a 10 cm; colore verde intenso. In autunno le foglie durano a lungo.

Fioritura: fiori di colore giallo brillante o aranciati di circa 3,5 cm di diametro; le varietà ornamentali presentano fiori doppi o plurimi; fioritura in tardo aprile e maggio.

Frutti: prodotti raramente non hanno carattere ornamentale; piccoli acheni di colore bruno-verde riuniti in infruttescenze.

Esposizione: queste piante tollerano qualsiasi esposizione, dall'ombra completa fino al pieno sole. In genere le piante poste in ombra totale tendono a produrre pochi fiori, mentre i boccioli degli esemplari in pieno sole sono di breve durata e tendono a sbiancare con l'esposizione ai raggi solari. La kerria ├Ę un arbusto decisamente adatto alla mezz'ombra, dove la sua fioritura ├Ę abbondante e di lunga durata e lo sviluppo della pianta abbastanza vigoroso.

Temperature: pu├▓ sopportare senza problemi temperature minime anche molto rigide, di molti gradi inferiori allo zero.

Terreno ed esigenze idriche: pianta molto rustica che tollera bene ogni tipo di terreno; meglio se umido e ben drenato.

Manutenzione: queste piante fioriscono sui rami dell'anno precedente, si consiglia quindi di effettuare le potature dopo la fioritura primaverile.